venerdì 30 settembre 2016

Crostata al cioccolato con frutti di bosco

Un dolce cioccolatoso, per accogliere alla grande l'autunno la mia Crostata al cioccolato con frutti di bosco.

L'estate purtroppo è finita, ed oltre a rimettere nell'armadio costumi e infradito, dovremmo anche cambiare la tipologia di dolce da presentare ai nostri ospiti.
Con l'arrivo dell'autunno, entriamo in un periodo dove l'abbassamento delle temperature e la vasta scelta di ingredienti che madre natura ci offre, permettono alla nostra fantasia di sbizzarrirsi nello scegliere il tipo di dolce da preparare.
Io, in questa circostanza, con la Crostata al cioccolato con frutti di bosco, ho voluto preparare un dolce che ci traghettasse dalla calda estate all'uggioso autunno, infatti la base e la farcitura di cioccolato hanno il compito di tirarci su il morale quando le giornate si accorceranno ed il clima cambierà, mentre la decorazione fatta con frutti di bosco freschi, ha lo scopo, di riportarci con la mente in estate, quando in ogni tipo di dolce era presente della frutta fresca.
Semplice ed elegante la Crostata al cioccolato con frutti di bosco è adatta ad ogni occasione.



Questa è la ricetta:
Con queste dosi si ottiene un dolce sufficiente per 10 persone.






Procedimento:
  1. Spianate la pasta frolla ad uno spessore di circa 3mm, quindi foderateci la teglia.
  2. Mettete sopra la pasta frolla la un foglio di carta da forno, quindi versate dei fagioli secchi. Accostate bene i fagioli al bordo della teglia, in modo che il bordo della pasta frolla non ricada all'interno in fase di cottura.
  3. Infornate la crostata con forno a 170 ° in modalità ventilato. Dopo circa 15 minuti togliete la carta da forno e i fagioli secchi (metteteli da parte li potete utilizzare per un'altra cottura) e continuate la cottura per altri 10 minuti.
  4. Togliete la teglia dal forno e lasciate raffreddare, quindi togliete la pasta frolla la dalla teglia, appoggiatela sul piatto da portata e versatevi la ganache al cioccolato, livellate e attendete che solidifichi prima di decorare con i frutti di bosco.
Tempo totale di realizzazione: 
Difficoltà di realizzazione: Bassa

* SE REALIZZI IL MIO DOLCE, NON DIMENTICARE DI INVIARMI LE FOTO!

Il mio consiglio:  La ganache al cioccolato e una crema che si conserva tranquillamente una temperatura ambiente, quindi evitate di mettere la Crostata al cioccolato con frutti di bosco in frigo, altrimenti la ganache tenderà ad indurire e la crostata perderà parte della sua bontà.

















Ti potrebbero interessare Anche:


Ciambella con mousse
al cioccolato
e più selvatiche
Torta Castagne
e cioccolato
Crostata con crema di zucca
e noci


4 commenti:

  1. Mamma che bontà, sto svendendo davanti allo schermo del pc! Chico ma tu sei un attentatore alla mia gola!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luna, far cadere in tentazioni le persone golose è la cosa più bella del mio lavoro!!!

      Elimina