giovedì 26 marzo 2020

Crepes dolci

#Restiamoacasaemangiamosano
Questa ricetta su come realizzare le Crepes Dolci alla Nutella, ha una particolarità, infatti a differenza di tutti i miei post passati, in quest'occasione è stata mia figlia Alice a fare da professore, mentre io ho fatto l'allievo, infatti grazie alla permanenza forzata in casa si è specializzata nella realizzazione di crepes, dolce che io fino ad oggi non avevo mai realizzato.
La particolarità di queste Crepes Dolci alla Nutella è quella di essere molto leggere, e a differenza delle classiche crepes che ero abiutuato a mangiare e che non sono affatto stucchevoli, quando l'ho assaggiata ho ceduto alla tentazione di fare il bis, cosa questa che non mi era mai capitata prima.
Realizzare questa ricetta per me ha significato passare due ore bellissime a cucinare insieme a mia figlia, cosa questa che con la vita frenetica che siamo abituati  a fare non mi capita spesso, questo è successo grazie alla quarantena che siamo costretti ad osservare per fermare questo maledetto virus, ma come sempre in tutte le situazioni esiste un lato positivo, quindi, il mio consiglio è di trarre qualcosa di buono da questo brutto momento che stiamo attraversando e spero che la nostra idea vi aiuti a passare dei bei momenti di serenità!

lunedì 23 marzo 2020

Pan di Spagna Vegan


Una ricetta base che ti permetterà di preparare delle ottime torte senza uova e senza burro!
Finalmente dopo tanto sono riuscito a trovare il tempo per realizzare il Pan di Spagna Vegan, ricetta questa che mi è stata richiesta da una mia follewer, spero che questo Pan di Spagna Vegan riesca a farmi perdonare per la lunga attesa.
Naturalmente vista la diversità degli ingredienti usati, non si può pretendere che il Pan di Spagna Vegan abbia le stesse caratteristiche del Pan di Spagna classico, ma questo non vuol dire che ci troviamo davanti ad un dolce meno buono, quindi anche se avrete invitati che non sono vegani, non abbiate timore di preparare un dessert utilizzando questo pan di spagna vegan, sono sicuro che lo apprezzeranno.

mercoledì 4 marzo 2020

Salame del Re


Lo conoscete il Salame del Re? Non è altro che un foglio di Pan di Spagna avvolto intorno alla vostra fantasia!!!
Il Salame del Re è un dolce tipico che si usa preparare nell’Italia centrale, più precisamente in Umbria, Toscana e Lazio. Io personalmente ricordo quando da bambino in vista della Pasqua, le donne del vicinato  tra cui mia nonna e mia mamma si radunavano per preparare i cibi tradizionali  tipici di questa festività e tra le varie Torte di Pasqua, Torte Dolci, Ciaramicole e Torcolo al latte, vi era anche il Salame del Re, tuttavia a differenza delle altre preparazioni Pasquali, il Salame del Re è un  dolce che veniva e viene tuttora preparato in tutti i periodi dell’anno. Il Salame del Re non è altro che un rotolo di pan di spagna molto elastico, infatti vi è una percentuale di uova maggiore rispetto al pan di spagna classico, bagnato con bagna all’alchermens e farcito normalmente con crema pasticcera, poi a secondo delle località e dei propri gusti si trovano salami del re farciti con crema e cioccolato, panna e cioccolato, confetture varie e in mille altri modi.
Il Salame del re fa parte della galassia dei dolci arrotolati, presenti in ogni parte del mondo questi dolci che si differenziano per uso di ingredienti diversi, hanno tutti in comune la caratteristica di formare una spirale quando affettati che è formata da un ripieno avvolto in un foglio di pan di spagna, biscuit al cacao o pasta sfoglia.
Il Salame del Re è il classico dolce da realizzare nella propria cucina, infatti la sua realizzazione è al quanto semplice e la lista degli ingredienti necessaria per la sua preparazione molto corta, ma anche nelle ricette più semplici ci sono dei punti critici che ne possono compromettere il risultato, in questo caso va fatta molta attenzione alla preparazione e alla cottura del pan di spagna, detto questo se seguirete con attenzione la videoricetta presente in questo post, riuscirete senza problemi a realizzare un Salame del Re al top. 

lunedì 10 febbraio 2020

Ravioli di Carnevale

Fritti e colorati, i Ravioli di Carnevale sono i dolcetti giusti per il periodo più allegro dell'anno!!!
I Ravioli di Carnevale, fanno parte dei classici dolci che si preparano nel periodo carnevalesco e come la maggior parte di questi anch'essi vengono fritti.
Come si può capire dal nome, i Ravioli di Carnevale sono dei dolcetti con un ripieno al'interno, normalmente questo ripieno è a base di ricotta e gocce di cioccolato, io ho arricchito il ripieno aggiungendo chiodi di garofano e alchermens, naturalmente nulla vieta di usare altri ingredienti per il ripieno, come ad esempio nutella o confetture varie.
L'involucro esterno è fatto con lo stesso impasto leggermente modificato delle frappe.

giovedì 16 gennaio 2020

Come fare il Millefoglie a vista

La modernità a braccetto con la tradizione ecco...come fare il Millefoglie a Vista!!!
Negli ultimi tempi, i dolci con farcitura a  vista si sono ritagliati uno spazio importante nelle vetrine delle pasticcerie, il Millefoglie è di certo uno dei dolci che si presta meglio ad essere realizzato con questa tecnica, infatti non è raro vedere dei Millefoglie a Vista proposti in occasione di cerimonie importanti come matrimoni.
Quando si realizza un dolce con farcitura a vista, specialmente se questo è composto da più piani, va scelta una farcitura che oltre ad essere buona, abbia una consistenza adeguata a sorreggere la struttura del dolce, in modo che questo non collassi su se stesso, per questo io per realizzare questo millefoglie a vista ho utilizzato la Crema Chiboust, una crema molto buona a mangiarsi e che grazie alla gelatina presente al suo interno riesce a sorreggere il peso del piano soprastante senza collassare.

lunedì 23 dicembre 2019

Tiramisù di Pandoro e frutti di Bosco

Veloce, goloso e senza cottura...la mia Ricetta di Natale...
Il Tiramisù di Pandoro e Frutti di Bosco è il dessert ideale per concludere i succulenti pranzi di questi giorni di festa, infatti, grazie al gusto aspro dei frutti di bosco che contrasta la parte grassa presente nella crema al mascarpone e nel pandoro, questo tiramisù rivisitato risulta essere fresco e per niente stucchevole, inoltre grazie al suo look super natalizio creerà ancora più atmosfera sulle vostre tavole!!!

giovedì 19 dicembre 2019

Mostaccioli Napoletani

Un biscotto molto goloso immancabile nel menù di Natale!
Ecco un dolce natalizio tipico della Campania i itemprop="photo"Mostaccioli Napoletani
, per la cui realizzazione ho chiesto aiuto a Pina una mia follower partenopea che ringrazio di cuore. Pina mi ha fornito la sua ricetta di famiglia con tutti i consigli necessari a realizzare i tradizionali Mostaccioli Napoletani.
I Mostaccioli Napoletani sono dei biscotti molto speziati a forma di rombi, ricoperti completamente di cioccolato e possono essere sia di tipo morbido che di tipo fragrante, per realizzare i due tipi di mostacciolo la differenza sta nel diverso tempo di cottura. Dal momento che ho deciso di realizzare dei Mostaccioli di tipo morbido, mi sono permesso di apportare una modifica alla ricetta, ho aggiunto del burro al cioccolato fondente, ho fatto questo per ottenere una glassa più morbida, naturalmente se si è intolleranti al lattosio si può omettere questa aggiunta.