venerdì 28 dicembre 2018

Come fare i Voulevant

Un goloso scrigno dove racchiudere ogni tipo di bontà, ecco un tutorial su Come fare i Voulevant!

Forse i Finger food più conosciuti e diffusi, i Vuolevant, sono dei friabilissimi contenitori di pasta sfoglia che possono essere riempiti con qualsiasi cosa, sia dolce che salata, sia fredda che calda.
Per di più usati come antipasto o nei buffet salati, i Voulevant se riempiti con creme, cioccolati o altre preparazioni dolci, possono essere anche degli insuperabili dessert.
In questo tutorial non spiegherò come riempire i Voulevant, per quello vi verrà in aiuto la vostra fantasia, ma mostrerò Come fare i Voulevant, questo vi darà modo di utilizzare una pasta sfoglia di qualità superiore rispetto a quella con cui sono fatti i Voulevant industriali, magari realizzata in casa con del profumato burro.

giovedì 13 dicembre 2018

Torta Delizia

Adatta ad ogni occasione ma ottima da presentare a Natale, eccovi la mia Torta Delizia!!!
Classico dolce della pasticceria italiana, la Torta Delizia in passato era molto presente in tutte le vetrine delle pasticcerie, ora a parte in alcune zone d'Italia è un dolce che di rado si vede nei banconi, per esempio qui a Perugia, si usa proporre la Torta Delizia più che altro in occasione delle feste natalizie, da qui la mia scelta di presentare la Torta Delizia come proposta di dolce natalizio di quest'anno.
A Natale infatti, un pò in tutta Italia, la tradizione vuole che siano molti i dolci realizzati con le mandorle e la frutta secca in genere, questo perchè nei tempi passati, quando le dispense non erano ben fornite come oggi, si riservava l'utilizzo di questo prezioso ingrediente per le occasioni speciali e 
il Natale era di certo una di queste.
Oltre all'utilizzo di un prezioso ingrediente come le mandorle, la Torta Delizia è impreziosita dalla sua elegante decorazione che è senza dubbio il particolare che caratterizza e per il quale questo dolce è conosciuto!

giovedì 6 dicembre 2018

Bagna al Maraschino

La classica bagna da tenere in dispensa.....la Bagna al Maraschino!
Il Maraschino è un liquore nato in Dalmazia nel medioevo e come si intuisce dal nome, si prepara con le marasche, un frutto molto simile alle amarene, ma dal gusto più amaro e acidulo di quest'ultime.
Più precisamente il Maraschino si prepara con i noccioli delle marasche, che vanno lasciati a macerare nell'alcol per un lungo periodo.
Grazie al suo gusto fruttato, il Maraschino è un liquore che in pasticceria viene utilizzato nella preparazione di diversi dolci, i più famosi dei quali sono la Torta Delizia e il Dolce Foresta Nera.

mercoledì 28 novembre 2018

Tozzetti allo Zafferano


Quando l'eleganza incontra la tradizione...nascono i Tozzetti allo Zafferano!!!
Nei giorni passati gli amici dell'Azienda Agricola al Colle di S. Egidio, mi hanno fatto dono del pregiato Zafferano da loro coltivato e mi hanno chiesto di usarne una parte per realizzare una ricetta dolce che rispettasse la tradizione del territorio.
Visto che l'Azienda Agricola al Colle di S. Egidio è situata nelle campagne a ridosso di Perugia, la mia scelta è caduta su un dolce tipico umbro, i Tozzetti alle Mandorle, che oltre alla territorialità sono l'ideale anche per quanto concerne la stagionalità, infatti molte famiglie sono solite preparare i Tozzetti in occasione delle feste natalizie.
Naturalmente la ricetta tradizionale dei Tozzetti alle Mandorle, non prevede l'uso di Zafferano, quindi io ho rivisitato la ricetta classica, sostituendo le mandorle con le noci, la buccia di limone grattugiata con buccia d'arancia, ho aggiunto gocce di cioccolato, e ho sostituito i semi di anice con lo Zafferano.
il risultato ottenuto è stato molto soddisfacente, infatti i vari sapori e profumi si sposano molto bene tra loro e una volta che i Tozzetti si raffreddano, l'aroma dello Zafferano emerge in tutta la sua eleganza!

venerdì 5 ottobre 2018

Mostaccioli Umbri

Tutto il profumo della vendemmia, in questi tradizionali Mostaccioli Umbri!
Biscotti che nascono dalla tradizione contadina, i Mostaccioli Umbri, al pari degli altri tipi di Mostaccioli diffusi in tutta la penisola, affondano le loro radici in tempi assai remoti.
Come si deduce facilmente dal nome, i Mostaccioli Umbri sono dei biscotti impastati usando mosto ottenuto da uva appena spremuta, la ricetta è poi arricchita da uva passa e anice, mentre l'ingrediente che da fragranza ai biscotti e l'olio di arachidi.
Nella mia famiglia è tradizione preparare i Mostaccioli anche per le feste natalizie e servirli insieme a tutti gli altri dolci di Natale, in questo caso però per impastare i mostaccioli, non va usato semplice mosto, che sarebbe impossibile da reperire a Dicembre, ma va usato mosto cotto, che non è altro che mosto fatto cuocere fino a ridurre di circa 2/3 il suo volume, oppure un vino dolce.
Il mosto cotto si può preparare tranquillamente durante il periodo della vendemmia e poi riporre in bottiglie di vetro ben chiuse, in questo modo il mosto cotto si conserva senza problemi per lunghi periodi, proprio come un normale marmellata.

mercoledì 22 agosto 2018

Quiche monoporzione con gamberetti e zucchine


Tutta la delicatezza della cucina francese nelle mie Quiche monoporzione con Gamberetti e Zucchine!!!
Normalmente realizzate in formato torta, ho pensato di fare queste Quiche monoporzione con Gamberetti e Zucchine  per rendere più agevole sia presentarle in tavola, sia prenderle in mano,  quando vengono proposte in un buffet, infatti a differenza della torta che va tagliata e mangiata poi con una forchetta, queste si possono tranquillamente mettere in un pirottino ed essere prese e mangiate senza alcun bisogno di posate.
Naturalmente, le Quiche monoporzione con Gamberetti e Zucchine  possono anche essere servite come antipasto o usate per accompagnare un aperitivo, magari in questo caso vanno usati stampini più piccoli rispetto a quelli usati da me.
Di solito le Torte Quiche vengono fatte usando ingredienti alquanto saporiti o almeno alcuni di essi, questo per dare un sapore più deciso alla preparazione che prevede una struttura dal gusto molto delicato a base di uova e panna, io sono andato contro corrente ed ho usato, zucchine e gamberetti in modo così da esaltare ancor di più la proverbiale delicatezza di questa preparazione, per dare un poco di verve al sapore ho usato una generosa spruzzata di curry e del buon brandy per cuocere i gamberetti!!!

mercoledì 8 agosto 2018

Pesche Dolci

Una ricetta da intenditori, le Pesche dolci un morso di felicità!
Le Pesche Dolci sono un dolce diffuso praticamente in tutta Italia, anche se nelle regione dell'Italia centrale e in special modo a Prato godono di una grandissima popolarità.
Esistono due versioni di Pesche Dolci, la differenza sta nel tipo d'impasto usato, una versione è realizzata con un'impasto tipo biscotto, l'altra prevede l'impiego di un impasto tipo brioche ed è la ricetta classica con cui vengono realizzate anche le pesche di Prato ed è anche la ricetta che io ho realizzato.
Secondo il mio punto di vista, la versione con la pasta brioche ha un qualcosa in più, a patto che le Pesche Dolci vengano mangiate appena fatte o massimo nel giorno successivo.
Mentre il vantaggio che da l'impasto tipo biscotto è quello che se riempite con una farcitura che si conserva bene, come ad esempio Nutella o Marmellata, queste pesche dolci restano buone anche dopo diversi giorni che sono state realizzate.