giovedì 17 settembre 2015

Torta di compleanno alle fragole

Torta di Compleanno alle fragole con pan di spagna
Un' idea sobria e delicata, adatta a festeggiare grandi e piccini, la Torta di compleanno alle fragole. 
Negli ultimi anni, anche in Italia sta andando forte il cake designe e tantissime persone per festeggiare il proprio compleanno si fanno realizzare torte di tutti i tipi e forme.
Io considero il cake designe un'arte e ritengo che per realizzare certe torte bisogna davvero essere molto bravi, però, penso anche, che la pasticceria sia un qualcosa di diverso e siccome io sono pasticcere in questo post vado a spiegare come si realizza una classica Torta di compleanno alle fragole, non molto scenografica, ma di certo molto buona.
Questo dolce di compleanno alle fragole, non prevede l'impiego del cioccolato, se non per realizzare la scritta e questo fa si che sia molto indicato per la stagione calda, quando la sola vista della frutta, da un senso di fresco.



Questa è la ricetta:
Con queste dosi si realizza una torta di circa 800g sufficiente per 6/8 persone





Procedimento:
  1. Per prima cosa togliete tutta la parte esterna del pan di spagna, quindi livellatelo, lasciando una torta alta circa 3cm. 
  2. Ora appoggiate la torta sopra il disco di cartone e rifilatela al liscio di quest'ultimo, fate questo praticando i tagli in obliquo, in modo che la parte superiore del pan di spagna sia più piccola della parte inferiore, quindi tagliate orizzontalmente il pan di spagna, praticando il taglio a circa i 2/3 della torta, in modo da avere la parte inferiore più alta di quella superiore. 
  3. Sbriciolate fra le mani o in un setaccio gli scarti del pan di spagna e mettete da parte, serviranno per rifinire il bordo della torta, quindi tagliate alcune fragole a cubetti non troppo piccoli.
  4. A questo punto, andate a montate la panna, a cui va aggiunto un cucchiaio abbondante di zucchero. Preparate lo chantilly di crema, mettendo in una ciotola una parte di crema pasticcera e tre parti di panna, mescolate con delicatezza dal basso verso l'alto.
  5. Appoggiate la torta sul disco di cartone, togliete la parte di pan di spagna più sottile, sarebbe quella superiore e bagnate la base con il succo di pesca, quindi mettete della panna montata in un sacchetto da pasticcere con beccuccio rigato medio piccolo e realizzate il bordo esterno sulla torta.
  6. Mettete all'interno del bordo di panna montata dello chantilly di crema e distribuitelo su tutta la superficie della torta, quindi distribuitevi i cubetti di fragole e richiudete con lo strato di pan di spagna. Bagnate anche questo con il succo di pesca. 
  7. Mettete sopra la torta della panna montata e spatolatela con una lama, quindi prendete con una mano la torta e spatolate pure il bordo, fatto questo rifinite bene il sopra della torta, quindi attaccate al bordo il pan di spagna sbriciolato, per fa ciò, prendete con la mano sx la torta e attaccate il pan di spagna sbriciolato con la dx, fate una leggera pressione in modo che si attacchi bene.
  8. Ora chi desidera scrivere sopra la torta deve fare un cornetto con carta da forno, mettere del cioccolato fuso e realizzare la scritta, poi si può ultimare la torta, mettendo delle fragole e facendo delle decorazioni con panna, crema pasticcera o chantilly. A questo punto la torta di compleanno alle fragole è finita non resta che metterla su un piatto da portata. Per spostare la torta usate una lama, che inserirete sotto la torta, quindi appoggiando il disco di cartone sul piatto da portata, fate scivolare la torta aiutandovi con la lama.
Difficoltà di realizzazione: media
Tempo totale di realizzazione:




Torta di Compleanno alle fragole con chantilly



Torta di Compleanno alle fragole




Torta di Compleanno alle fragole con pan di spagna




Torta di Compleanno alle fragole con pan di spagna



Torta di Compleanno alle fragole



Il mio consiglio: Farcite e spianate con la panna la Torta di compleanno alle fragole il giorno prima che intendete consumarla, quindi mettetela in frigo al riparo da cattivi odori. Poco prima di servirla realizzate la scritta e la decorazione. Così facendo otterrete una torta molto più buona, perchè tutti i vari sapori si sono mescolati tra loro.

Ti potrebbero interessare anche:


Charlotte della mamma
Profiterol al cioccolato bianco
Torta diplomatica al caffè

 La mia ricetta realizzata da:

Silvia Scuderi



Questa lo fatta io guardando una tua torta,
 sei bravo!!!

Annamaria Mozzoni


Ciao , pasticcere di fiducia, ora che ti ho incontrato sarò dura a morire...
oggi per il compleanno di mio padre,ho fatto la torta alle fragole, 
ti invio foto. Grazie Anna


14 commenti:

  1. sono perfettamente d'accordo...non riesco a considerare il cake design pasticceria quanto piuttosto una forma artistica. Tanto più che poi alle feste la gente toglie tutta la copertura di decorazione per mangiare solo ciò che sta sotto!
    non trovo che una torta "classica" sia meno bella, anzi. La tua oggi è sobria, elegante, fresca, e fa venir voglia di essere mangiata! questo deve fare un dolce: l'acquolina in bocca nel vederlo, aver voglia di fare il bis nel mangiarlo!
    ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con tutto questo, come già ho scritto, non va tolto nessun merito a delle persone che come hai detto tu sono degli artisti, ma il tuo concetto di quello che deve essere un dolce realizzato in pasticceria a veramente colto nel segno.
      Ti ringrazio moltissimo dei complimenti, che non nascondo fa sempre molto piacere ricevere.
      Un abbraccio Federico

      Elimina
  2. complimenti Fede è bellissima questa decorazione! mi piace davvero tanto e ..immagino la bontà!
    gnammyyyyy

    RispondiElimina
  3. ps super d'accordo con te con il cake design e poi mi sembra sia una gara, anche per i compleanni dei bambini, a chi lo fà più bello....costano tanto e mi sa che godi poco.
    E personalmente alla pdz preferisco mille volte un dolce come il tuo, o per me che sono più pasticciona, con una glassa al cioccolato....
    sarà che personalmente improvviso secondo il momento..certo non lo faccio per professione...ma non mi interessa nemmeno.
    un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pdz è indispensabile per riuscire a fare dolci elaborati, ma a mangiarsi non regge assolutamente il confronto con panna montata o glassa al cioccolato. Quindi se si decide di realizzare un dolce molto scenografico e utilizzare la pdz bisogna mettere in conto che non sarà mai buono come un dolce realizzato con i metodi tradizionali.
      Buona serata anche a te Federico

      Elimina
  4. Ciao ma che bella torta..io adoro le torte fresche soprattutto in questo periodo..< a href = "http://www.tuttopasticceria.it/68-vendita-confetti-online">vendita confetti online

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Teresa, questa torta è davvero molto delicata e volendo si possono sostituire le fragole con qualsiasi altro tipo di frutta.
      A presto Federico

      Elimina
  5. C'è stato un periodo in cui il cake design mi aveva preso la mano, sai all'inizio la novità e la curiosità del nuovo :) Ma devo dire che seppur molto scenografiche le torte fatte con quest'arte, la pasta di zucchero viene del tutto scartata (giustamente) ed alla fine di una torta fatta per ore ed ore, di soddisfazione ne rimane ben poca.
    Vuoi mettere invece una torta gustata ed apprezzata dall'inizio alla fine? Bellissima la tua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me, il cake design può essere utile quando si devono realizzare dolci che servono più come simbolo che come dessert, ad esempio dolci per festeggiare addii al nubilato o cose del genere. Ma in altre circostanze, quando il dolce deve essere utilizzato poi come dessert e meglio rimare sul tradizionale.
      A presto Federico

      Elimina
  6. MAGNIFICA! concordo assolutamente con Eleonora , alle feste delle mie figlie hanno sempre proposto torte alla Buddy ma mi sono sempre rifiutato ed ho optato per una buona millefoglie o una saint honorè,peccato che non lavori dalle mie parti in Puglia sarei sicuramente tuo cliente ciao da Mauro cartolaio pasticcione allo sbaraglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la fiducia, se una volta passi per Perugia non mancare di farmelo sapere, così avrò occasione di farti assaggiare qualche mio dolce.
      Complimenti per la scelta dei dolci, se fatti con una buona sfoglia, millefoglie e saint-honorè sono imbattibili.
      Un abbraccio Federico

      Elimina
  7. Ciao, Federico! Complimenti per questa torta!!! Concordo con voi sul fatto che il cake design in realtà valorizzi l'aspetto estetico, ma non tanto quello gustativo; la pasta di zucchero in fin dei conti...solo di zucchero può sapere!!!! :))) A meno che possa venir aromatizzata...Quindi onore al merito di questi artisti, ma forse è più gradevole una torta bella dal punto di vista della presentazione ed ottima quanto a sapore e genuinità degli ingredienti, rispetto ad una torta monumentale, ma che potrebbe deludere il palato dei consumatori al momento dell'assaggio! Grazie per l'attenzione! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti Marco, questa torta è decorata in modo molto semplice, ma forse è proprio questo il motivo del suo successo.
      Visto che sei un intenditore riguardo ai dolci, alla prossima occasione realizza questa torta, così mi potrai dare in tuo parere anche sulla sua bontà
      A presto Federico

      Elimina