venerdì 22 giugno 2018

Sandwich Fagottini da Buffet

Se dovete preparare un buffet o amate far colazione con il salato i Sandwich Fagottini da Buffet, fanno proprio al caso vostro!
La realizzazione della ricetta dei Sandwich Fagottini da Buffet, mi è stata chiesta da Massimo, un mio follower, perugino come me, ma che però vive da tanto tempo a Londra.
In realtà la sua richiesta era di postare una ricetta di qualche prodotto da colazione, che si usa consumare a Perugia che gli facesse ricordare la sua città e in particolare i locali storici dove andava a far colazione, la mia scelta è caduta sui Fagotti, perchè, anche se nel resto d'Italia sono sconosciuti, qui a Perugia, sono una vera e propria istituzione, non esiste bar o pasticceria che nel loro bancone del salato non li esponga, naturalmente vengono proposti da tutte le pasticcerie anche nei buffet, a formare l'assortimento del salato insieme a tartine, tramezzini, ovalini ecc.
La farcitura classica dei Fagotti usati per la colazione è composta da maionese, prosciutto cotto e frittata, ma si possono trovare anche fagotti farciti con salame, uovo sodo e carciofini oppure farciti con pomodoro, mozzarella e tonno, mentre per quelli proposti nei buffet, oltre alla classica farcitura con prosciutto cotto e frittata si possono trovare farciti con bresaola, parmigiano e rucola, naturalmente un spruzzata di succo di limone è d'obbligo.
Detto questo, la farcitura dei fagottini può essere fatta i mille modi, quello che rende speciale questo sandwich e lo ha reso tanto famoso è l'involucro esterno, infatti il guscio dei Fagottini è composto da un'impasto tipo quello dei panini all'olio, che viene praticamente avvolto nella pasta sfoglia, questo permette di avere un panino morbido all'interno e fragrante all'esterno.







Questa è la ricetta:


Lievitino:
  • 100g di Manitoba
  • 60g di Acqua a circa 25°
  • 10g di Lievito di birra
Impasto:
  • 300g di Farina 0
  • 100g di Farina Manitoba
  • 160g di Acqua
  • 60g di Olio Extra Vergine d' Oliva
  • 10g di Sale
  • 10g di Zucchero
Pasta Sfoglia: 
  • 300g Pasta Sfoglia
Con questa doce si ottengono circa 20 fagottini da buffet






Procedimento:


  • Per prima cosa va preparato il lievitino, per far ciò mettete in una ciotola i 10g di lievito, unite i 60g di acqua sciogliete il lievito con le dita, dopo di che unite la manitoba ed impastate bene. Una volata impastato, formate una palla ben stretta, incidete una croce su di essa con un coltello, coprite la ciotola con un canovaccio e riponete il lievitino in frigo per circa 1/2 ora.
  • Ora preparate l'impasto, mettete in una ciotola la farina0, la farina manitoba, lo zucchero ed il sale e mescolate bene, mentre in un altro contenitore, mettete l'acqua insieme all'E.V.O.
  • Una volta trascorso il tempo necessario, prendete il lievitino dal frigo e iniziate ad aggiungere un poco del mix di fanire ed un poco di acqua ed olio, fate così fino ad esaurire gli ingredienti, quindi trasferite l'impasto sopra un piano da lavoro ed impastate bene fino ad ottenere un'impasto  ben liscio. Se disponete di planetaria, mettete il lievitino nella vasca ed unite tutti gli ingredienti, quindi usando il gancio impastate a bassa velocità, in modo da non far scaldare l'impasto. Una volta che l'impasto è pronto, formate una palla, appoggiatela in una ciotola infarinata, incidetevi sopra una croce, coprite la ciotola con pellicola e riponete in frigo per circa 10/12 ore.
  • Trascorso il tempo necessario, prendete l'impasto ed aiutandovi con un mattarello, spianatelo dandogli una forma quadrata, ad un altezza di circa 1/2 cm,quindi spostatelo su una teglia con un foglio di carta staccante e mettete da parte.
  • Ora spianate la pasta sfoglia, cercando sempre di dargli una forma quadrata, dovrete ottenere un quadrato leggermente più grande di quello ottenuto con l'impasto.
  • Bagnate il quadrato di pasta sfoglia con l'acqua, quindi aiutandovi con il mattarello prendete il quadrato ottenuto con l'impasto e mettetelo sopra di essa.
  • Usando il mattarello spianate i due quadrati, portandoli ad un'altezza di circa 3mm, quindi allenta la sfoglia ottenuta sollevando i lembi di questa con la mani.
  • Con un taglia pasta tagliate la sfoglia nel senso verticale  in strisce alte circa circa 8/10cm.
  • Bagnate le strisce ottenute con l'acqua, quindi prendete il lembo superiore di ogni striscia e ripiegate questa  su se stessa.
  • Avvicinate tra di loro le strisce ottenute, quindi passatele con un mattarello, dopo di che bucatele con un buca pizza o con i lembi di una forchetta, ora tagliate i Fagottini, se li userete per un buffet tagliati ad una distanza di circa 6/7cm.
  • Mettete i Fagottini su una teglia da forno con carta staccante distanziati fra di loro, quindi metteteli a lievitare nel forno spento con all'interno una pentola di acqua calda.
  • Una volta lieviti, togliete i Fagottini dal forno e accendete questo regolando la temperatura a 200° in modalità statico, quindi spennellate i Fagottini con l'uovo sbattuto e se volete decorate come semi vari, io ho usato semi di chia, quando il forno è in temperatura infornate.
  • Dopo 20/25 minuti circa i Fagottini sono cotti. Prima di farcirli aspettate che siano ben freddi.
Tempo totale di realizzazione:

Difficoltà di realizzazione: Bassa







Il mio consiglio: I fagottini vengono buonissimi anche se usate la pasta sfoglia che si trova in commercio, ma se volete davvero che siano al top preparate la pasta sfoglia da soli utilizzando burro.

Ti potrebbero interessare anche:

Torta al testo
Panini al latte
Salatini di fagiolini
e bacon
La mia ricetta realizzata da:

Susanna


Fagottini da buffet.... perfetti! Grazie Federico 


Adriana


Maestro seguendo la tua ricetta ho preparato questa delizia, abbiamo fatto in famiglia il test, applausi al MAESTRO!!!!!!
Bellissima idea, si presentano bene, e soprattutto, sono molto buoni!!!!!

4 commenti:

  1. Che meraviglia Chico! Adoro questa ricetta salata, mamma che buoni e belli, complimenti e grazie come sempre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luna, scusami se non ti ho risposto prima, ma sono rientrato solamente oggi dalle ferie e mi sono imposto il relax assoluto!!!

      Elimina
  2. Non ricordo se ho già commentato, in ogni caso adoro queste sfiziosità salate e sono contenta di trovarle nel blog :D Meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che l'idea ti sia piaciuta, grazie mille dei complimenti e della tua gentilezza nei miei confronti.

      Elimina