lunedì 18 giugno 2018

Decorazione con il sac à poche

Beccuccio liscio o rigato? Ecco alcune idee per realizzare decorazioni con il Sac a Poche!
Utensile del pasticcere per eccellenza, il Sac à Poche è uno strumento fondamentale in pasticceria, questo tutorial riguardo le decorazioni con sac à poche è nato per aiutare chi, ancora inesperto vuole apprendere le tecniche base per decorare dolci o realizzare pasticcini e quant'altro.
In questo tutorial, mostrerò le decorazioni più comunemente usate, realizzate usando i beccucci classici, tralasciando tutte le innumerevoli decorazioni che si possono fare con i tanti tipi di beccucci presenti sul mercato.
Come per tutti i lavori manuali, per avere padronanza nell'usare il sac a poche oltre alla conoscenza della tecnica e necessaria avere molta manualità e non si può acquisire quest'ultima senza fare tantissimo esercizio,quindi questo tutorial, servirà a far luce sulla tecnica e sui movimenti da fare per eseguire le varie decorazioni, poi starà a voi esercitarvi per acquisire la manualità necessaria a controllare il rapporto tra la forza con cui premere e la velocità con cui muovere il sac a poche, cosa fondamentale questa, per aver successo nella realizzazione di qualunque decorazione.




















Ti potrebbero interessare anche:


Come scrivere
con un cornetto
Come realizzare
un cornetto
Come riempire
il sac a poche

7 commenti:

  1. La uso spesso per decorare le torte con la panna :) Il mio problema non è tanto nel decorare quanto nella consistenza della panna, che non so mai quanto debba essere soda o morbida! Poi vabbè la sac a poche che puntualmente mi esplode ne vogliamo parlare???!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando si usa la panna è fondamentale montarla al punto giusto, se per spianare un dolce la panna deve essere poco montata, quando si usa per decorare deve essere ben ferma, ma mai troppo montata, è anche molto importante come la si monta la panna, infatti questa è un'operazione che deve essere fatta rapidamente in modo da scaldare al minimo la panna stessa, visto che i macchinari che si hanno in casa non sono come quelli professionali, io consiglio sempre di tenere il contenitore dove si monta la panna in frigo prima di utilizzarlo.
      Riguardo al sac a poche che ti esplode, prova a riempirlo meno e cerca di esercitare meno pressione quando premi.

      Elimina
    2. Grazie Chico per i tuoi consigli, sempre preziosi ^_^ Da quando ho la planetaria, regalo più che gradito del mio compagno, utilizzo quella per montarla se me ne serve in quantità, altrimenti utilizzo le frustine elettriche se è poca. Per quanto riguarda l'esplosione della sacca,in effetti faccio troppa pressione ;) Inizierò a farne meno!

      Elimina
  2. Non c'entra niente con questo post ma volevo chiederti se conosci la ricetta di quelle girellle che vendono in pasticceria fatte con pasta biscotto bagnata con alchermes e farcite con una cremina bianca (credo si tratti di panna e burro). In particolare vorrei riprodurre a casa la cremina.
    Grazie
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, non conosco queste girelle, non sai come vengono chiamate e in quale città si possono trovare?

      Elimina
    2. Ciao, non hanno un nome particolare sono girelle e a Roma le trovi in qualsiasi pasticceria. Ti allego questo link https://www.tripadvisor.it/LocationPhotoDirectLink-g187801-d4975365-i113365023-Bar_Pasticceria_Astorri-Bologna_Province_of_Bologna_Emilia_Romagna.html
      Grazie comunque
      Vale

      Elimina
    3. Ciao Vale, scusami se non mi sono più fatto sentire, ma sono rientrato solamente oggi dalle ferie, le girelle che mi a hai mostrato, secondo me sono farcite con crema al al latte oppure crema al burro, puoi trovare la ricetta di entrambe all'interno del mio blog, troverai anche la ricetta per realizzare la base dell'arrotolato esterno.

      Elimina