martedì 22 ottobre 2013

Copertura al cioccolato morbida

 Foto Copertura al cioccolato morbida

Oggi vi propongo una base di pasticceria che penso, vi sarà utile in questo periodo la Copertura al cioccolato morbida.
La copertura al cioccolato morbida, può essere usata per glassare sia torte che pasticcini o biscotti.
La caratteristica di questa copertura è quella di non spezzarsi quando si taglia la torta e a differenza di altre coperture  essendo meno fluida ne rimane uno spessore maggiore sopra la torta, quindi è l' ideale per quelle torte che hanno bisogno di una copertura dal gusto forte, necessario magari ad arricchire e dare importanza a una farcitura molto delicata, come nel caso di torte farcite con la crema al latte, dove sicuramente il sapore forte e deciso del cioccolato non è di troppo.
Detto questo la copertura al cioccolato morbida che vi propongo, può essere usata anche per torte come la Sacher, basterà diluirla con una piccola percentuale di olio d'arachidi.





Questa è la ricetta:

  • 150g di cioccolato fondente
  • 30g  di burro





Procedimento:

1)Mettete a sciogliere il cioccolato e
 il burro a bagno maria

2)Amalgamate bene con un mestolo
di legno asciutto
3)La copertura è pronta quando il burro
sarà assorbito completamente



Una cosa importante, come sempre quando si scioglie il cioccolato è di fare attenzione che il fondo del tegame non sia a contatto con l'acqua e chiudere il fuoco prima che  la stessa raggiunga una temperatura troppo elevata.

Tempo totale:

20 commenti:

  1. Per un'autodidatta come me è importante trovare persone competenti disposte ad aiutarmi! Ti ringrazio per le tue ricette e la disponibilità...Verrò a bussare alla tua porta :)
    Mi unisco ai tuoi followers, e se vuoi, vieni a trovarmi:
    http://vitticakes.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vitti, sono molto contento anch' io d' incontrare persone come Te, che con la passione pian piano realizzano i prorpri desideri!!! E come dice sempre mia moglie che è una creativa.....c'è un' artista dentro ognuno di noi!!!!!!!!!!!! Sono passato A presto

      Elimina
  2. Golosa e super veloce questa crema , utile in mille usi , l'annoterò per le mie torte. Grazie, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania, questa copertura la ritroverai utile per fare tante cose, dato che non indurisce. Poi dimmi Tu chi resiste al cioccolato.....!!!!
      A presto

      Elimina
  3. Ciao Federico, ho letto la tua ricetta x la copertura al cioccolato e la voglio provare domani sulla torta, spero che venga bene e come dici tu, morbida e che non si rompe... Grazie mi sei stato molto utile.... Poi ti dirò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, mi fa piacere che mi dai fiducia, spero che tu rimanga soddisfatta dalla mia ricetta. Se ti va inviami una foto della torta, la posterò nella bacheca dedicata alle vostre realizzazioni.
      Buon lavoro

      Elimina
  4. Scusi volevo chiederti anche un'altra cosa, ma si può versare il cioccolato caldo sulla torta? Oppure bisogna aspettare che diventi tiepido?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto riguarda la glassa, la puoi anche versare calda sulla torta, bisogna poi vedere di che torta parliamo, se è presente panna, io ti consiglio di far intiepidire la glassa prima di ricoprire la torta.

      Elimina
  5. Ciao!
    Potrei usare il burro di cacao in pastiglie invece del burro vaccino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, usando il burro di cacao al posto del burro non otterrai lo stesso risultato, Per quale motivo vuoi sostituire il burro? Magari ci sono altri grassi che possono fare al caso tuo, fammi sapere.

      Elimina
    2. Era solo una curiosità. Ho visto il burro di cacao in pastiglie e mi chiedevo come si usa...

      Elimina
    3. Il burro di cacao trova diversi impieghi in pasticceria, per farti un esempio, visto che in questo periodo si preparano questi dolci, si usa per arricchire impasti lievitati come panettoni o pandori. Per usarlo si scioglie a bagno maria come un normale cioccolato, quindi si aggiunge all'impasto.
      A presto Federico

      Elimina
  6. Posso prepararla il giorno prima o la mattina per la sera? Vorrei usarla come accompagnamento al pandoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessandra, puoi preparare la copertura tranquillamente il giorno prima, basta quando la usi la porti alla temperatura di 30°, solamente che come accompagnamento io te la sconsiglio, ha un gusto molto deciso. Ti consiglio invece la salsa al cioccolato, che troverai sempre nel blog.
      Ti auguro un Buon Natale, a presto Federico

      Elimina
  7. Ciao!!! Io vorrei utilizzarla per coprire il mio pan di Spagna farcito con crema chantilly...me la consigli o hai variante??? Grazie Cinzia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia, questa copertura va bene per rivestire torte, da considerare però il Suo gusto deciso!!!A presto Federico, Buone feste

      Elimina
  8. Salve,ho letto la sua ricetta,mi chiedevo se una volta in frigo diventa dura o se resta morbida, inoltre,mi interesserebbe capire la differenza con quella fatta con la panna.
    La ringrazio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, questa glassa essendo fatta con il burro, una volta messa in frigo tende ad indurire, anche se rimane sempre un poco elastica. La differenza di quella fatta con la panna, inanzi tutto, sta nella consistenza, quella con la panna, restando più liquida rimane sopra i dolci in minor quantità, seconda differenza sta appunto nel fatto che anche in frigo rimane morbida.
      Se ti può interessare all'interno del mio blog,puoi trovare la ricetta della glassa a a specchio, che come dice il nome rimane lucida.
      Un saluto e la prossima volta che mi scrivi, dammi del tu.

      Elimina
  9. Salve...cercavo una ricetta come questa...volevo chiederle se si può fare il tutto nel microonde o devo assolutamente farlo a bagnomaria..grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi tranquillamente usare il microonde, quando avrai realizzato la ricetta fammi sapere se sei rimasto/a soddisfatto/a.

      Elimina