mercoledì 22 agosto 2018

Quiche monoporzione con gamberetti e zucchine


Tutta la delicatezza della cucina francese nelle mie Quiche monoporzione con Gamberetti e Zucchine!!!
Normalmente realizzate in formato torta, ho pensato di fare queste Quiche monoporzione con Gamberetti e Zucchine  per rendere più agevole sia presentarle in tavola, sia prenderle in mano,  quando vengono proposte in un buffet, infatti a differenza della torta che va tagliata e mangiata poi con una forchetta, queste si possono tranquillamente mettere in un pirottino ed essere prese e mangiate senza alcun bisogno di posate.
Naturalmente, le Quiche monoporzione con Gamberetti e Zucchine  possono anche essere servite come antipasto o usate per accompagnare un aperitivo, magari in questo caso vanno usati stampini più piccoli rispetto a quelli usati da me.
Di solito le Torte Quiche vengono fatte usando ingredienti alquanto saporiti o almeno alcuni di essi, questo per dare un sapore più deciso alla preparazione che prevede una struttura dal gusto molto delicato a base di uova e panna, io sono andato contro corrente ed ho usato, zucchine e gamberetti in modo così da esaltare ancor di più la proverbiale delicatezza di questa preparazione, per dare un poco di verve al sapore ho usato una generosa spruzzata di curry e del buon brandy per cuocere i gamberetti!!!




Questa è la ricetta:
  • Pasta Brisé una dose da 300g di farina
  • 300g di Panna liquida
  • 3 Uova
  • 200g di Gamberetti già puliti
  • 2 Zucchine di media grandezza
  • 30g  di Brandy
  • 1 Scalogno
  • Olio Extra Vergine d'Oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Curry
  • Circa 20 stampi monoporzione
Con queste dosi si ottengono circa 20 Quiche Monoporzione





Procedimento:
  1. Tagliate finemente lo scalogno, dividetelo in due parti e mettetelo in due teglie antiaderenti, aggiungete su entrambe l'olio EVO, accendete il fuoco e lasciate soffriggere. Nel frattempo tagliate a dadini le zucchine e pulite i gamberetti.
  2. Quando lo scalogno inizia ad imbiondire, aggiungete in una teglia le zucchine tagliate a dadini quindi sale e pepe nero e nell'altra i gamberetti a cui aggiungerete sale, pepe nero e una generosa spruzzata di curry. Dopo pochi minuti i gamberetti inizieranno a cambiar colore, questo è il momento di unire il brandy, una volta che il liquido presente nella teglia si è asciugato i gamberetti sono pronti, mentre potrete chiudere il fuoco alle zucchine, quando queste iniziano a dorarsi.
  3. Mentre zucchine e gamberetti si raffreddano, vanno foderati gli stampini con la pasta brisè, per fare ciò, dovrete stendere con il mattarello  la pasta brisè ad uno spessore di circa 2mm. fatto questo disponete i stampini sul piano da lavoro leggermente distanziati fra loro, quindi avvolgete la pasta brisè con il mattarello  e adagiatela sopra i stampini, ora avvicinate i stampini fra loro, in modo che la pasta brisè si allenti, quindi pressatela leggermente sul fondo dello stampino, dopo di che tagliate la parte in eccesso appoggiando il palmo della mano sul bordo dello stampino. Foderati tutti gli stampini bucate la pasta brisè con i lembi di una forchetta e appoggiate gli stampini su una teglia da forno.
  4. Rompete le uova in una ciotola abbastanza capiente, aggiungete sale e una spruzzata di curry, quindi girate bene con una frusta, a questo punto unite anche la panna liquida e continuare a frustare fino ad emulsionare bene tutti gli ingredienti.
  5. Mettete nel fondo nei stampini foderati in precedenza, un poco di zucchine e un poco di gamberetti, che saranno ormai entrambi freddi, quindi versate negli stampini il composto fatto con uova e panna.
  6. Infornate le Quiche monoporzioni con forno preriscaldato a 180° in modalità statico per circa 30 minuti.
Tempo totale di realizzazione:
Difficoltà di realizzazione: Bassa










Il mio consiglio: Realizzare la pasta brisè è davvero molto semplice e veloce, quindi se volete delle quiche davvero al top, evitate di usare quella del supermercato, potrete prepararla anche qualche giorno prima dell'utilizzo, basta che la conserviate in frigo avvolta nella pellicola. 

Ti potrebbero interessare anche:

Panini al latte
Fagottini da Buffet
Salatini Fagiolini
e Bacon

4 commenti:

  1. Hanno davvero un gusto molto delicato, sono rimasto davvero molto soddisfatto di questa ricetta.

    RispondiElimina
  2. Strepitose queste quiche monoporzione, le adoro e sono invitanti e golose ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luna, ogni tanto qualche ricetta salata ci vuole in mezzo a tutti questi dolci.

      Elimina