martedì 16 febbraio 2016

Glassa a specchio al cioccolato

Un elegante copertura per i vostri dolci, la Glassa a specchio al cioccolato!

La ricetta della glassa a specchio al cioccolato, non può mancare nel ricettario di chiama ama far dolci, infatti tra le varie coperture e glasse, questa è quella  che sicuramente da un tocco in più di eleganza. Come dice il nome stesso, la caratteristica principale  di questa glassa è la lucidità, che rimane anche una volta che la stessa si raffredda. La glassa a specchio al cioccolato, può essere usata sia per glassare dolci secchi, sia per glassare torte moderne, se utilizzata per ricoprire semifreddi, tende a perdere un poco l'effetto specchio appena tolto il dolce dal freezer.






Questa è la ricetta:
  • 100g di panna
  • 50g di cacao amaro 
  • 115g di acqua
  • 150g di zucchero
  • 6g di colla di pesce




Procedimento:
  1. Iniziate mettendo a bagno la colla di pesce in acqua fredda
  2. Ora mettete lo zucchero e il cacao in un pentolino, aggiungete l'acqua la panna . 
  3. Mettete il tutto sul fuoco, quindi  frustate bene e portate a una temperatura di 103°
  4. Chiudete il fuoco e unite la colla di pesce ben strizzata ed amalgamate bene.
  5. Fate raffreddare la glassa a specchio al cioccolato fino a circa 45° e usatela per glassare le vostre preparazioni.
Difficoltà di preparazione: bassa

Tempo totale di realizzazione: 10 minuti















6 commenti:

  1. Una dolce glassa che adoro! Bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti questo tipo di glassa, oltre che buoni, rende i dolci molto eleganti.
      A presto Federico

      Elimina
  2. Questa mi serviva proprio perchè non riesco mai a capire come caspiterina fare per far venire la glassa lucida e non opaca!!! Grazie mille :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa ricetta per la glassa è una di quelle più semplici da realizzare in casa e da comunque un buon risultato. Provala e fammi sapere!!!!
      A presto Federico

      Elimina
  3. Posso usarla anche per coprire un profiteroles?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi anche usarla per coprire il profiterol, ma io te lo sconsiglio, secondo me ne rimane troppo poca sui bignè. Per realizzare il profiterol, c'è una ricetta apposta nel blog, ti consiglio di usare quel cioccolato.

      Elimina