martedì 8 aprile 2014

Colomba Pasquale salata allo yogurt

Colomba pasquale salata allo yogurt- la pasticceria di chico

Oggi vi propongo la Colomba Pasquale salata allo yogurt, una preparazione dove la delicatezza la fa da padrone.

Qui in Umbria per Pasqua è tradizione preparare la Torta di Pasqua, questa torta è veramente eccezionale ma anche molto ben condita, quindi ho pensato di realizzare un qualcosa da presentare sulla tavola nel giorno di Pasqua di tradizionale ma anche un poco più light, così è nata la Colomba Pasquale salata allo yogurt.
Per realizzare la mia idea, ho sfruttato la ricetta di nonna Eleonora, una carissima persona, che con queste dosi realizza una specie di ciambellone, di cui ho apprezzato subito al primo assaggio la delicatezza, io non ho fatto altro che cambiare la forma dello stampo, usandone uno da colomba, simbolo indiscusso della Pasqua.
La Colomba Pasquale salata allo yogurt, può essere un'ottimo antipasto, sia servita da sola, sia servita  accompagnata da salse, in particolare consiglio un salsa composta da 3 parti di cetriolini e 1 parte di tonno, maionese per legare e un pizzico di pepe.




Questa  è la ricetta:
  • 450g di farina00
  • 6 uova
  • 250g di yogurt magro
  • 150g di olio di semi di arachidi 
  • 100g di prosciutto cotto tagliato a dadini
  • 80g di groviera tagliata a dadini
  • 80g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 35g di lievito per torte salate
  • La punta di un cucchiaino di sale 
Per queste dosi è necessario uno stampo per colombe da 1kg




Procedimento:
  1. Per prima cosa mettete in una ciotola abbastanza capiente, lo yogurt, le uova, l'olio di arachidi,  il sale e 2/3 del parmigiano reggiano grattugiato (il restante lo useremo per decorare la colomba), emulsionate il tutto con l'aiuto delle fruste elettriche.
  2. Ora unite la farina e il lievito setacciato, amalgamate usando sempre le fruste elettriche.
  3. Fatto questo unite il prosciutto cotto e la groviera tagliata a dadini, ora impastate usando un mestolo di legno.
  4. Distribuite l'impasto sullo stampo per colombe, livellatelo, cospargetelo con il parmigiano reggiano messo da parte, quindi infornate con forno statico preriscaldato a 180, una volta infornata, regolate la temperatura a 170, dopo 45 minuti circa la Colomba Pasquale salata allo yogurt sará cotta.
Per conservare meglio la Colomba Pasquale salata allo yogurt , una volta fredda mettetela in una busta per alimenti.



Colomba pasquale salata allo yogurt - la pasticceria di chico


Per conservare meglio la Colomba Pasquale salata allo yogurt , una volta fredda mettetela in una busta per alimenti.

Colomba pasquale salata allo yogurt - la pasticceria di chico



Colomba pasquale salata allo yogurt - la pasticceria di chico


Difficoltà di realizzazione: facile

Tempo totale di realizzazione:


Ti potrebbero interessare:

Colomba Pasquale
Torta di Pasqua dolce
Ciaramicola Umbra

La mia ricetta realizzata da:


Violetta Contigiani
Grazie Chico della ricetta. 
La colomba allo yogurt era bellissima e buonissima..
a Pasqua un figurone!


 Rosanna Mancinelli
Oggi ho fatto le colombe salate ricetta squisite, 
abbinate a buon frizzantino e il top.... 
ciao Federico


 Lucia Saturno 

Marusca Grisanti 
La mia cara amica ha variato la farcia, mettendo asparagi e galbanino.

Realizzata da Patrizio e Grazia
Ciao Federico, come ti dicevo ieri sera abbiamo realizzato a quattro mani (io e Grazia) la tua ricetta e questo è il risultato. L'aspetto sembra bello il sapore non so, sono ancora calde.

Un saluto Grazia e Patrizio

14 commenti:

  1. Ciao Federico, davvero originalissima questa preparazione, mi hai dato una grande idea! Magari quest'anno al posto della nostra genovesissima torta pasqualina presento una colomba così!
    Un caro saluto, e grazie per aver condiviso questa delizia con noi dilettanti ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, sono contento che apprezzi la mia idea, poi ogni tanto bisogna presentare qualcosa di nuovo. Mi raccomando se decidi di realizzarla, scatta delle foto e inviamele, le postero nella bacheca a questo dedicata. A presto Federico.

      Elimina
  2. Sembra davvero gustosa! Ti ruberò la ricetta per ilpranzo di Pasqua!!!
    http://www.campiflegrei.na.it/index.php/category/gastronomia/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ruba pure, l'unica cosa che ti chiedo, se ti può far piacere, di mandarmi le foto della colomba salata dopo che l'hai realizzata, la postero nella bacheca a voi dedicata.
      A presto Federico.

      Elimina
  3. E' sempre un piacere passare qui nel tuo blog e grazie che ci regali le tue preziose ricette :) E complimenti quindi anche a nonna Eleonora :D Bellissima e golosa l'idea di una colomba salata ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I complimenti a nonna Eleonora sono veramente d'obbligo, questa ricetta e eccezionale, saporita e delicatissima, poi io ho pensato che a Pasqua una preparazione del genere poteva essere apprezzata, così è nata l'idea di farci una colomba salata. Tu sei sempre la prima a farmi i complimenti, sei veramente una bella persona. A presto Federico.

      Elimina
  4. Bè, una colomba salata è davvero un'idea fantastica!!
    Grazie per averla condivisa e per essere passato dal mio blog :-)
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Assuna dei complimenti, per me è una soddisfazione condividere le mie idee con tutti voi. A presto Federico.

      Elimina
  5. Ciao Federico, la tua colomba salata è fantastica!!!
    Stavo cercando una ricetta per il pic nic di Pasquetta e volevo realizzare proprio qualcosa di simile! Prenderò nota da te e poi ti farò sapere il risultato!
    Complimenti, sei stato super prezioso!

    Ne approfitto poi per farti tanti auguri di Buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Melangy, innanzi tutto Buona Pasqua anche a te, poi grazie dei complimenti,sono sempre molto graditi. Se ti può far piacere, ho allestito una bacheca dove posto le foto che voi mi mandate, riguardanti la realizzazione delle mie ricette, quindi prima di mangiare la colomba allo yogurt, scatta alcune foto e inviamele, così anche tu entrerai a far parte del mio blog.
      Ti saluto e speriamo che a Pasquetta sia bel tempo.

      Elimina
  6. Giovanni Pecchi18 aprile 2014 13:03

    Ciao Federico, la tua colomba mi sembra stupenda
    Ho solo un dubbio 35 gr di lievito, cioè 5 bustine ?
    Grazie e buona Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanni, questa colomba ha riscosso tanto successo ed in tanti l' hanno già realizzata, rimanendone molto soddisfatti!!!! Per quanto riguarda il lievito devi usare all' incirca due bustine, dato che una bustina è da 16 gr!!!!! Se la realizzi inviami la foto ho allestito una bacheca con tutto quello che realizzate usando le mie ricette!!!! A presto e Buona Pasqua Federico

      Elimina
  7. Roberto Sarti30 marzo 2015 13:10

    Ciao, bellissimo sito.
    Questa ricetta mi attira molto e penso che la farò per la prossima pasquetta.
    In realtà cercavo una colomba dolce ma veloce. Non mi interessa fare "LA COLOMBA" ma una colomba dolce
    Pensi che modificando gli ingredienti "salati" si possa fare? e se si cosa dovrei cambiare.
    Grazie e buona Pasqua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberto, grazie del complimento, questo blog è nato per aiutare le persone inesperte a realizzare dolci in casa, costa molto sacrificio, ma mi riempe di soddisfazioni, come queste. Riguardo alla tua richiesta, io ti sconsiglio di modificare questa ricetta, ti consiglio invece di realizzare la ricetta del Torcolo allo yogurt che trovi nel blog, magari personalizzandola con gocce di cioccolato o frutti di bosco.Se realizzi qualche mia ricetta scatta delle foto e inviamele insieme ad un tuo commento posterò tutto in bacheca.
      A presto Federico

      Elimina