mercoledì 23 aprile 2014

Bavarese all'arancia con colomba Pasquale

Bavarese all' arancia con Colomba Pasquale - www.lapasticceriadichico.it
Oggi vi propongo, la Bavarese all'arancia con colomba Pasquale, un'ottimo sistema per utilizzare colomba e uovo di Pasqua, sicuramente molto presenti in casa, in questo periodo Pasquale.

In ogni casa, specialmente dove sono presenti bambini, in occasione della Pasqua, si accumulano molte uova di cioccolato e sicuramente anche qualche colomba, la Bavarese all'arancia con colomba pasquale è una specie di dolce riciclone che ci da la possibilità di sfruttare questi simboli della Pasqua per realizzare un dessert diverso e molto buono.
La caratteristica principale di questo dolce è sicuramente la morbidezza, infatti essendo una bavarese è adatta agli amanti dei dolci che non scrocchiano, io comunque ho cercato di dare un poco di sostanza, gratinando la colomba che ho impiegato come base.
Per la composizione del dolce, ho optato per la bavarese all'arancia, così da riprendere il gusto classico della colomba. Ho usato invece cioccolato al latte per la glassa, dato che le uova che avevo in casa erano di questo tipo e ho voluto fare un goloso regalo alle mie bambine. Per chi invece è amante del fondente ho per chi ha uova al cioccolato fondente da usare, basta sostituire la glassa.
Penso che la bavarese all'arancia con colomba pasquale, sia un'ottima idea per proporre una novità, rimanendo attaccati alla tradizione.





Questa è la ricetta:
  • 1 colomba Pasquale
  • 2 tuorli d'uovo
  • 70g di zucchero (da aggiungere ai tuorli)
  • 20g di zucchero (da aggiungere alla panna montata)
  • 400g di panna per dolci
  • 12g di colla di pesce
  • Succo e buccia di 1 arancia e 1/2 non trattata
  • Succo e buccia di 1/2 limone non trattato
  • 1 arancia e cioccolato fondente per decorare
Per la glassa:
  • 220g di cioccolato al latte (uovo di Pasqua)
  • 100g di panna per dolci
  • 50g di latte
  • 4g di colla di pesce
Con queste dosi si realizza una torta di 22cm di diametro, sufficiente a 8 persone



Procedimento:
  1. Per prima cosa, mettete la buccia grattugiata di arancia e limone nei 70g di zucchero, quindi mettete a bagno la colla di pesce in acqua fredda.
  2. Fatto questo liberate la colomba dal suo stampo di carta e togliete la fetta superiore in modo da eliminare la parte di colomba con la glassa. Tagliate il resto in fette di circa 1,5cm di spessore, appoggiatele su una placca da forno e passatele in forno con il grill acceso, in modo da gratinarle, quando su un lato sono pronte, abbiate cura di capovolgerle, in modo da gratinare anche l'altro lato.
  3. Ora mettete i tuorli in un pentolino, unite lo zucchero con le bucce grattugiate e scaldandolo a bagno maria portatelo ad una temperatura di circa 80°, (capirete quando il composto è pronto dalla consistenza, si deve leggermente rassodare), una volta tolto da fuoco, unite la colla di pesce ben strizzata.Versate il composto in una ciotola abbastanza capiente e unite il succo di limone e di arancia.
  4. Nell'attesa che il composto si raffreddi, preparate la base del dolce; prendete un cerchio per dolci, passatelo con della carta assorbente imbevuta di olio di arachidi, quindi appoggiatelo su una base (un vassoio, un disco di metallo, ho anche un piatto piano). Lavate accuratamente l'arancia, tagliatela a metà, quindi fate delle fette abbastanza sottili, appoggiate quest'ultime all'interno del cerchio. Fatto questo, mettete all'interno uno strato di colomba gratinata, non importa se dovete tagliarla, tanto poi tutto si compatterà.
  5. Ora montate la panna, a cui aggiungerete i 20g di zucchero, come sempre in queste preparazioni, dovrete lasciare la panna semimontata. Assicuratevi che il composto con i tuorli si sia raffreddato, dopo di che unite la panna montata in tre riprese, girando sempre dal basso all'alto. Versate la bavarese all'arancia sopra la colomba arrivando circa a 2 mm dal bordo del cerchio (spazio che servirà per la glassa al cioccolato al latte), appoggiate il dolce in freezer a raffreddare.
  6. Nell'attesa preparate la glassa al cioccolato al latte: per prima cosa mettete a bagno la colla di pesce in acqua fredda, poi mettete il cioccolato al latte in un pentolino e scioglietelo a bagnomaria (mi raccomando che il pentolino non vada a contatto con l'acqua e che quest'ultima non raggiunga il bollore).
  7. In un'altro pentolino, mettete la panna e il latte e scaldate fino a che inizia a salire il bollore, quindi togliete dal fuoco e aggiungete la colla di pesce ben strizzata, fatto questo unite al cioccolato sciolto in 4 riprese, assicurandovi di girare bene prima di ogni aggiunta.
  8. Quando la bavarese si sarà indurita toglietela dal freezer, ricopritela con la glassa, che se si fosse raffreddata va di nuovo scaldata a bagno maria, deve risultare molto liquida al momento della glassatura. Ora lasciate raffreddare alcuni minuti la glassa, quindi appoggiate il dolce sopra il piatto da portata e togliete il cerchio, dopo di che decorate. Io ho usato un dischetto di colomba gratinata tagliata con un coppa pasta, degli spicchi di arancia e del cioccolato fondente fuso.

Bavarese all' arancia con Colomba Pasquale - www.lapasticceriadichico.it



Bavarese all' arancia con Colomba Pasquale - www.lapasticceriadichico.it



Bavarese all' arancia con Colomba Pasquale - www.lapasticceriadichico.it

Difficoltà di preparazione: media

Tempo totale di preparazione:

Il mio consiglio: Preparate la bavarese all'arancia con colomba Pasquale in anticipo, in modo che abbia il tempo di tornare ad una temperatura di circa +10° al momento di essere consumata.

Commentate e inviatemi tutte le richieste che volete, sarò felice di rispondere alle vostre domande!

Ti potrebbero interessare:


Semifreddo al mirto
Dolce al cioccolato con mousse al tartufo
Charlotte della Mamma

La mia ricetta realizzata da:

Anna Sportelli
Ciao Federico! Ho fatto la tua bavarese all'arancia .....!

37 commenti:

  1. Uau! che bel dolce Federico ed originale nel proporre come 'reinventare' la colomba ed il cioccolato pasquale.!!!
    A presto
    Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, mi fa piacere che la mia idea ti sia piaciuta, in questo caso ho fatto di necessità virtù, visto che in casa mia c'era da smaltire diverse colombe e uova al cioccolato.
      Ciao Federico.

      Elimina
  2. Sei davvero bravissimo!!
    Questa bavarese è perfetta..seguirò passo passo il tuo video.
    grazie e buona giornata.
    incoronata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Inco, grazie dei complimenti. Non so se questa bavarese sia perfetta , ma di sicuro è molto buona, almeno per i miei gusti.
      Quando avrai l'avrai realizzata, prima di mangiarla scatta qualche foto e inviamele, le posterò in bacheca.
      Buona giornata anche a te.
      FEDERICO

      Elimina
  3. Golosissima idea e stupenda realizzazione!!! Come sempre non ti smentisci mai...è sempre un dolce piacere passare da qui!!! A presto!!!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, come sempre sei gentilissima. Senza falsa modestia, devo dire che ho avuto una buona idea per utilizzare colomba e uova al cioccolato, in più la realizzazione di questa bavarese, non è così difficile come può sembrare.
      Un abbraccio Federico.

      Elimina
  4. gran bel idea grande composizione proprio da un vero e bravo professionista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei molto gentile, diciamo che quando si fanno le cose con passione, tutto riesce più facilmente..
      A presto Federico.

      Elimina
  5. Bellissima ricetta e spiegata benissimo.
    grazie per averla condivisa .
    A presto :)
    Loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Loredana, mi fa molto piacere, che le mie spiegazioni siano chiare, anche perchè trovo più difficile spiegare un dolce, piuttosto che realizzarlo.
      Buona Serata
      Federico

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie Flavia, ho semplicemente cercato di presentare in modo diverso colomba e uova al cioccolato.
      A presto Federico.

      Elimina
  7. come sempre, i tuoi dolci sono una favola già a guardarli....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Katia, tu sei troppo generosa, credimi ho ancora tantissime cose da imparare.
      A presto Federico.

      Elimina
  8. Altrochè "riciclo", questo è un capolavoro! Bellissima presentazione e leggendo ingredienti e ricetta sono certa che anche il gusto sia delizioso. Complimenti e grazie per averla condivisa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Silvia, per i tuoi complimenti, per me è una grande soddisfazione condividere le mie idee con tutti voi.
      A presto Federico.

      Elimina
  9. Complimenti per la ricetta ....sei molto professionale! Ciao....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela, fare il pasticcere e il mio lavoro, ma sono molto fortunato, perchè è anche una cosa, per cui nutro una gran passione.
      A presto Federico.

      Elimina
  10. Bellissima e scenografica, un vero capolavoro!!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, ti garantisco che questa idea è nata su 2 minuti e grazie a tutti questi bei commenti che a tutti i vostri commenti, posso dire che è stata un gran successo.
      A presto
      Federico

      Elimina
  11. Ma sei un vero professionista!!!
    Davvero tanti complimenti!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica, ho la fortuna di fare un lavoro che mi piace, quindi anche se non ho mai frequentato nessuna scuola del settore, grazie al lavoro svolto in piccole pasticcerie artigianali e alla mia voglia di apprendere sempre cose nuove, sono riuscito ad ottenere una discreta formazione, anche se restano ancora molte le cose che devo imparare.
      A presto
      Federico

      Elimina
  12. complimenti per il blog,mi hai colpita ti ho aggiunto ai blog che seguo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie paola,mi fa molto piacere avere un'amica in più che segue il mio blog, spero che tu possa trovare idee interessanti.
      A presto.
      Federico

      Elimina
  13. adoro seguirti, le tue ricette sono sempre bellissime e , principalmente molto chiare. Bravissimo è dir poco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Zia Cocò, il tuo complimenti è quello che più mi piace ricevere, essere chiaro e riuscire a spiegare bene il procedimento per realizzare un dolce e la cosa che mi crea più difficoltà quando scrivo un post.
      A presto
      Federico.

      Elimina
  14. Che meraviglia!! Con le tue spiegazioni mi piacerebbe provare a rifarlo e credo che presto lo faró;per ora inserisco nei miei archivi. Ti ho inserito nelle mie cerchie,mi aggiungo ai tuoi lettori e ti seguo da vicino ;-)
    Io sono una food blogger appena nata...se vuoi passa trovarmi :)
    A presto
    Vera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che la mia idea ti sia piaciuta, quando realizzerai questa bavarese inviami le foto, le posterò in bacheca.
      A presto Federico.

      Elimina
  15. Federico ieri pomeriggio ho fatto la tua bavarese...e' ancora in freezer visto che mi serve per la cena di questa sera. Vorrei tirarla fuori un paio d'ore prima di cena e decorarla.Dici che sono sufficienti?.Posso conservare quella che rimane nel frigo?? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, che bello sentire queste parole, sono orgoglioso di Te,..... Puoi tirarla fuori anche ora, sennò sarà troppo fredda x stasera....la decori poi la metti in frigo e una mezz' oretta prima di mangiarla la ritiri fuori...., fai una bella foto e me la invii così la metterò in bacheca..............se te ne avanza un pò la puoi ricongelare, ma la devi consumare a breve!!!!!!!! Un abbraccio Federico........

      Elimina
  16. fantastica! io amo sentire scrocchiare anche nelle mousse ecc d'altronde tu mi insegni che ci vuole la parte croccante. io non ho ma cioccolato di uova d'avanzo, i miei figli sono grandi, ma posso sempre usare cioccolato normale e la colomba comprarla...divina la tua bavarese

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti, sì secondo il mio punto di vista un dessert di questo tipo, oltre che un buon sapere deve essere anche equilibrato dal punto di vista della consistenza, per evitare che in bocca abbia un' effetto sgradevole.
      Questa bavarese l'ho pensata per recuperare gli avanzi della Pasqua, ma in pasticceria la fantasia la fa' da padrona, quindi tu puoi anche sostituire la Colomba con un'altro tipo ti dolce,magari con una torta all'arancia.

      Elimina
  17. ma per quante persone (golose) è questa torta? (e le altre...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo per 6 persone super golose e per 8 normali!!!!!!

      Elimina
  18. La faccio ,mi piace tantissimo,grazie dei preziosi consigli Federico !

    RispondiElimina
  19. splendida la faccio per Pasqua <3, grazie Federico !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giuseppina, mi fa piacere che la mia ricetta ti piaccia, quando realizzi la bavarese, se ti fa piacere, scatta delle foto e inviamele insieme ad un tuo commento alla ricetta, pubblicherò tutto nella bacheca apposita e nella mia pagina fb.

      Elimina