martedì 28 maggio 2019

Come realizzare un fondo per crostate moderne con cerchio microforato

Conoscete il cerchio microforato? Ecco un tutorial per usarlo al meglio!!!
In pasticceria avere idee nuove e proporre qualcosa di diverso è fondamentale, per fare questo ci viene in aiuto l'innovazione tecnologica, proprio come nel caso del cerchio microforato, un attrezzo che negli ultimi anni ha fatto la sua comparsa in tutte le pasticcerie e grazie al quale si possono realizzare dei fondi di pasta frolla o pasta sablè perfetti, ideali a trasformare un dolce classico come la crostata in un vera e propria opera d'arte della pasticceria moderna.
L'utilizzo del cerchio microforato, a differenza della classica cottura alla cieca, permette di ottenere dei fondi di pasta frolla con una cottura più omogenea e cosa più importante, permette di avere dei fondi senza alcuna imperfezione, cosa fondamentale per realizzare le crostate moderne che trovano nella perfezione il segreto del loro successo.
Per ottenere il risultato sperato dall'impiego del cerchio microforato, oltre ad usare una pasta frolla adeguata, si devono avere delle piccole accortezze, per questo ho deciso di realizzare questo tutorial, che spero vi sia di aiuto.






Ci occorre:
  • Cerchio Microforato
  • Pasta frolla a base di frutta secca senza alcun tipo di lievito
  • Una piccola quantità di burro ridotto in pomata





Procedimento:
  1. Spianare la pasta frolla ad uno spessore di circa 4mm.
  2. Coppare un disco usando il cerchio microforato e appoggiate questo su una teglia con carta da forno.
  3. Spianate altra pasta frolla sempre ad uno spessore di circa 4mm, quindi appoggiate questa su una teglia con carta da forno e tagliate due o tre striscie alte circa 1/2cm in più dell'altezza del cerchio microforato, togliete gli eventuali ritagli e riponete queste in frezeer per una decina di minuti.
  4. Passate con un pennello il burro ridotto in pomata all'interno del cerchio microforato, quindi appoggiate questo sopra il disco di pasta frolla tagliato in precedenza, quindi passate anche l'estremità del disco di pasta frolla vicino al cerchio microforato con il burro.
  5. Prendete le striscie riposte in freezer e rivestite la fascia del cerchio microforato, facendo aderire bene la pasta frolla della striscia sia con il cerchio microforato che con il disco di pasta frolla sottostante.
  6. Con un coltellino rifilate la parte eccedente di pasta frolla, quindi riponete in frezeer per circa 15 minuti.
  7. Infornate con forno preriscaldato a 160° in modalità ventilato per circa 15 minuti.
Tempo totale di realizzazione:
Difficoltà di realizzazione: Media









Il mio consiglio: Realizzate il fondino sempre il giorno prima in cui intendete usarlo per fare la crostata.

2 commenti: