domenica 22 settembre 2013

Marmellata di fichi limoni e mandorle

Marmellata di fichi limoni e mandorle

Come avete potuto notare, nel mio blog non ho proposto soltanto dolci, ma  spesso mi sono cimentato anche nella realizzazione di marmellate.
Essendo ormai finita l' estate e avendo degli ottimi e maturi fichi nel mio frutteto, ho deciso che oggi dovevo preparare una buona semplice e dolcissima  Marmellata di fichi limoni e mandorle. Ho aggiunto il limone perchè essendo i fichi molto dolci e a bassa acidità, il limone attenua il sapore zuccherino e l'aggiunta di mandole per dare quel tocco in più che la renderà unica. Allora se potete, fate come me andate alla ricerca di fichi belli e maturi e mettetevi al lavoro, preparate una gustosa Marmellata di fichi limoni e mandorle per rifornire le Vostre dispense.





Questa è la ricetta:
  • 3 kg di fichi maturi
  • 3 hg di zucchero semolato
  • 2 limoni
  • 120 g di mandorle


Procedimento:
  1. Per prima cosa sbucciate e tagliate in quattro i fichi.
  2. Quindi metteteli in una casseruola ampia con fondo alto, aggiungete la buccia e la scorza di limone (facendo attenzione a non mettere il succo, che darebbe un sapore amarognolo) e aggiungete anche un pò di acqua.
  3. Mescolate spesso e poco a poco, eliminate i semi che affiorano in superficie, con un  piccolo colino.
  4. Mentre i fichi cuociono, andate a tostare le mandorle, mettendole in una pentola da forno ed infornando con forno preriscaldato a 160°/170° per circa 10', fin quando non vedete che le mandorle hanno preso un colore dorato.
  5. Quando i fichi sono ben cotti andate a togliere la buccia di limone con l' aiuto di una pinza. 
  6. A questo punto potete unire lo zucchero semolato, sempre mescolando dato che il composto tende ad attaccarsi facilmente.
  7. Prima di ultimare la cottura dei fichi prendete le mandorle tostate e sminuzzatele con un batticarne.
  8. Quando il composto è cotto (per verificare la cottura basta versare una goccia di marmellata su un piatto, se scivola lentamente aderendo bene alla superficie la marmellata è cotta), unite le mandorle mescolate e spegnete il fuoco. 
  9. Toglietela dal fuoco, versatela ancora calda nei vasetti ben sterilizzati e chiudeteli ermeticamente.
  10. Per una maggior sicurezza, ponete i vasetti in una pentola, copriteli con acqua calda e portate a bollore per circa 20 minuti.
Tempo totale di realizzazione:


Il mio consiglio: Conservate la Marmellata di Fichi limoni e mandorle in un luogo fresco e asciutto, gustatela in crostate torte e quant'altro quando ormai il caldo  estivo sarà lontano.

Commentate e inviatemi tutte le richieste che volete, sarò felice di rispondere alle vostre domande!

Ti potrebbero interessare anche:


Crostata
 di frutta fresca
Muffin al limone
e fragole
Torcolo
 allo yogurt

6 commenti:

  1. Ciao, adoro i dolci e questa marmellata deve essere buonissima, vado alla ricerca dei fichi, buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a Te Nannina, questa marmellata vale la pena provarla, classica ma con quel qualcosa in più di originale......Dai cerca i fichi e fammi sapere!!!! A presto

      Elimina
  2. Ma che bello trovare il blog di un pasticcere professionista!! Sono curiosa di sbirciare tra le tue ricette e provare tutte le ricette che ci proponi!! Quello che fai è secondo me il mestiere più bello del mondo :D :D
    Quanto mi piacerebbe, mi complimento con te e mi unisco immediatamente ai tuoi lettori per non perdermi nemmeno una delle tue delizie!! Se ti va di scambiare quattro chiacchere sarei onorata di averti ospite anche da me. A presto!!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere che ti piaccia il mio blog, spero che anche le mie ricette ti piacciano, riguardo al mio mestiere hai ragione è sicuramente un bel lavoro, ma quanti sacrifici devo fare, io lavoro in una piccola pasticceria artigianale e ti posso garantire che è molto dura. A Presto.

      Elimina
  3. Ma che dolcezza su questo sito...
    Ciao Chico, grazie per essere venuto a trovarmi su: Briciole. Ho contraccambiato volentieri la visita e mi sono unita ai tuoi lettori per "non perderti".
    Bello e allegro nonché ricco di buone cose.
    A presto, Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sai benissimo quanto impegno richiede avere un blog, specialmente se fai video ricette per ogni post, quindi ricevere i tuoi complimenti e un vero toccasana per continuare. A Presto

      Elimina