giovedì 3 maggio 2018

Cheesecake Fragole e Cioccolato


Uno tra i più classici dei dolci da fare in casa, trasformato in un raffinato dessert, il Cheesecake Fragole e Cioccolato

Tra i dolci che non prevedono cottura, il cheesecake è forse quello più conosciuto e amato, quindi realizzare un Cheesecake  Fragole e Cioccolato  all' altezza delle aspettative, per me ha rappresentato una bella sfida.
Per riuscire nel mio scopo, inanzi tutto ho cercato di creare un composto di formaggi più delicato rispetto a quello del classico cheeesecake, per fare questo, oltre a mettere yogurt magro, ho sostituito parte del formaggio tipo philadelphia con un più delicato formaggio robiola.
Altro punto di forza di questo cheesecake alle fragole e cioccolato è di certo l'inserto di Cremoso al Cioccolato, che trasforma questo dolce da semplice cheesecake a raffinata torta moderna.
Per dar colore al dolce e rinforzare il gusto delle fragole presenti all'interno dello stesso, ho ricoperto il dolce con gelèe di fragole.
Di certo la realizzazione di questo cheesecake è elaborata, ma penso che il risultato che si ottiene ripaghi ampiamente il lavoro fatto!



Questa è la ricetta:

Per il Cremoso al Cioccolato:
  • 125g di Panna
  • 125g di Latte
  • 140g di Cioccolato Fondente
  • 3 Tuorli
  • 25g di Zucchero
Per la base:
  • 200g di Biscotti tipo Digestive
  • 100g di Burro
  • 25g di Zucchero
  • La punta di un cucchiaino di vaniglia in polvere
Per il Composto ai Formaggi:
  • 300g di Panna
  • 250g di Formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 200g di Robiola
  • 125g di Yogurt Magro
  • 80g di Zucchero
  • 4 Fogli di Colla di Pesce
  • 100g di Fragole Tagliate a Dadini
  • 300g di Fragole
  • 60g di Zucchero
  • 3 Fogli di Colla di Pesce
  • Il succo di mezzo limone
Attrezzatura:
  • Una teglia a cerniera di 24cm 
  • Un cerchio in acciaio di 18cm
Con queste dosi realizza un dolce per 10/12 Persone






Procedimento:

  1. Per prima cosa va realizzato il cremoso al cioccolato fondente, versate il latte, la panna e circa 1/3 dei 25g di zucchero in un pentolino e mettete sul fuoco, dovrà bollire.
  2. In un'altro pentolino mettete i tuorli e il rimanente zucchero e girate bene con una frusta finché il composto schiarisce il suo colore.
  3. Quando il latte e la panna bollono, versateli nel composto con i tuorli, e rimettete sul fuoco, dovrete cuocere girando con una frusta finché questa crema raggiunge gli 80°, appena raggiunta questa temperatura togliete dal fuoco e unite il cioccolato fondente che avrete provveduto a tritare, quindi girate bene usando un mestolo di legno, così da evitare che il cremoso inglobi aria.
  4. Mettete un foglio di carta staccante in una teglia, appoggiatevi sopra il cerchio per dolci, quindi versateci il cremoso al cioccolato, livellate  e ponete questo in freezer.
  5. Ora preparate la base, mettete  i biscotti digestive nel mixer, aggiungete lo zucchero e la vaniglia quindi riducete in farina e versate la polvere ottenuta in una ciotola. Sciogliete il burro e aggiungetelo ai biscotti ridotti in farina, amalgamate bene.
  6. Passate del burro sul bordo della teglia a cerniera quindi rivestitela con della carta da forno, fatto questo versatevi il composto con i biscotti digestive e usando un cucchiaio distribuitelo su tutta la teglia in modo uniforme e pressatelo.
  7. Tagliate delle fragole a dadini e mettetele sopra la base di biscotti digestive avendo cura di stare circa 1cm all'interno del bordo della teglia a cerniera.
  8. Ora preparate il composto, mettete la colla di pesce a bagno in acqua fredda, quindi versate 70/80g della panna già pesata della dose in un pentolino, aggiungete lo zucchero e mettete sul fuoco, togliete dal fuoco appena spunta il bollore,  nel frattempo mettete la restante panna in una ciotola e montatela.
  9. Mettete in una ciotola, il formaggio tipo philadelphia, il formaggio robiola e lo yogurt magro, quindi girate con una frusta.
  10. Quando la panna e lo zucchero saranno caldi, togliete dal fuoco e aggiungete la colla di pesce ben strizzata, girate bene con una frusta e unite ai formaggi amalgamate quindi aggiungete la panna montata. 
  11. Versate una parte di composto sopra le fragole tagliate, dovrete arrivare a circa 1/2 della teglia, quindi prendete il cremoso al cioccolato, toglietelo dal cerchio e appoggiatelo sopra, pressate, quindi mettete il rimanente composto, livellate e riponete in freezer. 
  12. Mentre il dolce si raffredda, preparate la gelée di fragole (per la videoricetta clicca qui), per prima cosa mettete a bagno in acqua fredda la colla di pesce, quindi lavate le fragole, tagliatele a pezzi e mettetele in un pentolino con lo zucchero ed il succo di limone, quindi fatele cuocere finché non iniziano a disfarsi, togliete dal fuoco e aggiungete la colla di pesce strizzata e girate bene con una frusta.
  13. Quando il dolce è ben freddo e la gelèe di fragole si è intiepidita, potrete procedere a glassare il dolce, mettendo un'abbondante strato di gelèe, dopo di che, togliete il dolce dallo stampo, mettetelo su un piatto da portata e decorate con una fragola e delle decorazioni in cioccolato.
Tempo totale di realizzazione:

















Il mio consiglio: Realizzate l'inserto di cremoso al cioccolato il giorno prima di quando intendete fare il cheesecake alle fragole e cioccolato, in questo modo sarete sicuri che il cremoso sarà indurito al momento di utilizzarlo.



* SE REALIZZI IL MIO DOLCE, NON DIMENTICARE DI INVIARMI LE FOTO!


Ti potrebbero interessare anche: 

Torta ai lamponi
Torta pavlova
Crostata di ricotta e frutta fresca
La mia ricetta realizzata da:

Adriana


Maestro attentamente ho seguito la tua lezione, questo è il risultato, grazie, a presto

7 commenti:

  1. Straordinaria! Sei bravissimo, un pasticcere coi fiocchi e contro fiocchi.
    Senti 10- 12 persone sono tante. Se io volessi farla diciamo per 6 persone che proporzione mi consigli? 2/3? Io stavo pensando ad uno stampo da 18/20 e per il cremoso? Grazie mille e buon lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti Simona, sono graditissimi.
      Per realizzare un diametro 18/20cm va benissimo fare i 2/3 della dose, per quanto riguarda il cremoso devi trovare uno stampo più piccolo di un paio di cm rispetto allo stampo, se non vuoi comprare un cerchio in acciaio, puoi anche realizzare un cerchio con una striscia di cartone e rivestirlo con carta da forno, la dose puoi fare quella che ho scritto io, il cremoso in eccedenza lo puoi tranquillamente mangiare da solo non è per niente male! Ti consiglio di preparare il cremoso il giorno precedente in cui intendi realizzare il cheesecake.
      Mi raccomando, scatta delle foto ed inviamele insieme ad un tuo commento alla ricetta!!!
      A presto!!!

      Elimina
    2. Grazie infinite. Non so ancora in quale occasione la farò ma quando accadrà te lo verrò senz’altro a dire, la posterò linkando il credito al tuo blog 😉

      Elimina
  2. No dai già di per sè la cheese cake alle fragole è strepitosa ma ora anche il cremoso al cioccolato all'interno, una vera goduria!!! Adesso che arriva l'estate devo rifarla e credo che proverò la tua versione con la sorpresa all'interno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo da tempo fare una cheesecake senza cottura, poi sono andato ad un evento in cui servivano fragole affogate nel cioccolato fondente, li mi è scattata la molla e questo è il risultato.
      Naturalmente quando lo realizzi non dimenticarti le foto per me!!!

      Elimina
  3. Che delizia il cuore di cremoso al cioccolato!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In pasticceria bisogna provare sempre qualcosa di nuovo, mi fa piacere che la mia idea ti piaccia.

      Elimina