domenica 10 marzo 2013

Zuppa inglese


Dal momento che in un altro post vi ho parlato della "Zuppa Inglese", ora vi descrivo come è solita farla mia nonna vi posso garantire che è molto migliore di quella che faccio io pasticcere da molti anni.

Inanzi tutto bisogna fare un ottima crema di consistenza abbastanza lenta, la dose è questa qua.



Dosi per la preparazione della crema per la nostra zuppa inglese:
  • 8 bicchieri di latte (bicchiere d'acqua, non pienissimi)
  • 8 tuorli d' uovo 
  • 8 cucchiai da minestra di zucchero
  • 8 cucchiaini da caffè di farina
  • buccia di limone non trattato e chicchi di caffè

Il procedimento è lo stesso usato per la "Crema pasticcera":

  1. Mettiamo a bollire il latte in una pentola, a fondo alto e abbastanza ampia da contenere anche il resto degli ingredienti, con la buccia di limone e la bacca di vaniglia.
  2. A parte, in una ciotola mescoliamo lo zucchero con la farina, quindi aggiungiamo i tuorli e frustiamo finché il composto si sia amalgamato e tende a schiarirsi.
  3. Una volta che il latte bolle, togliere la buccia di limone e la bacca di vaniglia, abbassare la fiamma e incorporare il composto mescolando finché non inizia a risalire il bollore e quindi togliere dal fuoco.



 Per la preparazione della zuppa inglese:
  1. Tagliate a fette sottili il "Torcolo al latte"che avrete fatto in precedenza, in modo da trovarlo freddo.
  2. Quindi bisogna preparare del cioccolato sciogliendo del cacao amaro in una tazza di caffè bollente, la consistenza dovrà risultare abbastanza liquida e la determinerete dalla quantità di cacao aggiunta.
  3. Ora procuratevi dell' alkermens e la nostra zuppa inglese si può preparare.

Ora che tutti gli ingredienti sono pronti possiamo preparare la nostra
ZUPPA INGLESE

1)In un piatto da portata fondo (tipo insalatiera) iniziate mettendo
 uno strato di crema (anche calda), quindi uno strato di torcolo tagliato sottile
 bagnato con l' alkermens.

2)Ricopriamo di nuovo con la crema pasticcera.
3)Mettiamo del cioccolato semiliquido con un cucchiaio.
4)Ripetiamo finchè il piatto è pieno.
5)Mettiamo l' ultimo strato di crema pasticcera.
6) A questo punto, decoriamo con il cioccolato colato con il cucchiaio.

La nostra zuppa inglese è pronta, con questa dose viene un dolce per 8/10 persone
 e si utilizza circa 1/3 di torcolo al latte.



Tempi di realizzazione: 90 minuti più i tempi di raffreddamento

Difficoltà di realizzazione: bassa

Questo è il mio consiglio: Preparate la zuppa inglese almeno 7/8 ore prima di servirla, in modo che riposando in frigo i vari sapori hanno la possibilità di mescolarsi tra loro

Commentate e inviatemi tutte le richieste che volete, sarò felice di rispondere alle vostre domande!

Ti potrebbero interessare anche:

Bavarese all'arancia
Dolce foresta nera
Torta della mamma



2 commenti:

  1. che ricordo....la faceva sempre la mia nonna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia nonna oltre che farla, mi ha pure spiegato come farla. Però non sono mai riuscito a farla buona come la sua.

      Elimina